• Home
  • Blog
  • WINEMAKER FOR ONE DAY Dorado/Philip Morris

Blog

WINEMAKER FOR ONE DAY Dorado/Philip Morris

ETRENTA per il terzo anno consecutivo, ha organizzato un team building event dedicato agli Ospiti di Philip Morris International, in collaborazione con Dorado C.I.G.S.
In occasione di ogni evento, 25 Top Client provenienti da tutte le parti del mondo, si ritrovano in Toscana per trascorrere 5 giorni all’insegna del quieto vivere, buon cibo e buon vino, visitando luoghi di assoluto interesse.
Uno di questi giorni è dedicato a Montalcino, nella Val D’Orcia patrimonio Unesco, per partecipare ad una wine experience molto particolare alla presenza di uno degli enologi più blasonati a livello internazionale, Roberto Cipresso (robertocipresso.it), che a Montalcino vive e gestisce la Sua Azienda vinicola e di ricerca enologica. La location dell’evento è la Tenuta Caparzo a Montalcino. Gli Ospiti raggiungono la location alla guida di 25 auto sportive Ferrari, Maserati e Alfa Romeo.
A bordo di ogni sportcar anche un Istruttore Federale no drink. Insieme a Roberto abbiamo sviluppato una experience composta da due fasi: nella prima i partecipanti sono divisi in 4 gruppi e dovranno degustare i 4 uvaggi base (due nazionali e 2 internazionali) presentati da Roberto Cipresso (storia, provenienza, ubicazione vigneti, etc).
Dopo l’assaggio, ogni gruppo assistito da un Sommelier AIS e da Roberto Cipresso, proverà a costruire la propria Cuvée, cercando di utilizzare diversi uvaggi nelle giuste percentuali. Al termine della prima fase, ogni gruppo avrà indicato la composizione della propria Cuvée. Gli Ospiti escono dalla sala per andare a pranzo. Nel mentre il nostro Staff con Roberto prepara i 4 blend in base alle indicazioni fornite e prepara una nuova mise en place su unico grande tavolo. Ad ogni posto una tovaglietta con 4 bicchieri A-B-C-D con i 4 blend di cui solo l’Organizzazione conosce l’abbinamento con il gruppo che l’ha prodotta. Rientrano gli Ospiti e si accomodano per degustare i 4 blend, scrivendo sulla tovaglietta vicino alla rispettiva lettera, un punteggio da 1 a 5. Al termine le tovagliette saranno ritirate e i punteggi inseriti in un tabellone.
Risulterà vincitore il gruppo con la Cuvée più votata (somma di punti). Saranno prodotte 40 bottiglie da 0,750 con etichetta molto particolare (con le firme autografe di tutti gli Ospiti) che saranno consegnate in confezione antishock direttamente in Hotel. La sera successiva all’evento, grande cena di arrivederci da Arnolfo (2 stelle Michelin) a Colle Val D’Elsa con cerimonia di premiazione e brindisi con la Cuvée vincitrice.