• Home
  • Case history
  • WINEMAKER FOR ONE DAY GR8/Inspirato

WINEMAKER FOR ONE DAY GR8/Inspirato

ETRENTA ha organizzato domenica 23 luglio un evento dedicato agli Ospiti membri di INSPIRATO, in collaborazione e su commessa di GR8 Miami.
32 Top Member Client provenienti in prevalenza dagli Stati Uniti, arrivati a Montalcino per trascorrere 2 giorni all’insegna del buon cibo e buon vino e per partecipare ad una wine experience molto particolare alla presenza di uno degli enologi più blasonati a livello internazionale, Roberto Cipresso (robertocipresso.it), che a Montalcino vive e gestisce la Sua Azienda vinicola e di ricerca enologica.

  La location dell’evento è la Tenuta Col D’Orcia a Montalcino, proprietà del Conte Marone Cinzano, che ha dato il benvenuto da padrone di casa.

  Insieme a Roberto abbiamo sviluppato una experience composta da due fasi, WINEMAKER FOR ONE DAY.
Nella prima i partecipanti sono stati divisi in 5 gruppi (da 6-7 pax cadauno) e hanno degustato i 4 uvaggi base (due nazionali e 2 internazionali) presentati da Roberto Cipresso (storia, provenienza, ubicazione vigneti, etc).
Dopo l’assaggio, ogni gruppo assistito da un Sommelier AIS e da Roberto Cipresso, ha prodotto la propria Cuvée, cercando di utilizzare diversi uvaggi nelle giuste percentuali. Al termine della prima fase, ogni gruppo ha indicato la composizione della propria Cuvée.  

Gli Ospiti hanno raggiunto l’area allestita per il pranzo, una tavolata in perfetto stile country lungo il bellissimo viale dei cipressi della Tenuta Col D’Orcia. Menù “Made in Tuscany”.  

Nel frattempo il nostro Staff con Roberto ha preparato i 5 blend in base alle indicazioni fornite ed allestito una nuova mise en place con nuovi bicchieri e tovaglietta.
Ad ogni posto sui tavoli una tovaglietta con 5 bicchieri A-B-C-D-E con i 5 blend di cui solo l’Organizzazione conosceva l’abbinamento con il gruppo che l’ha prodotta.

  Al termine del pranzo gli Ospiti si accomodano per degustare i 5 blend, scrivendo sulla tovaglietta vicino alla rispettiva lettera, un punteggio da 1 a 5. Al termine le tovagliette sono state ritirate e i punteggi inseriti in un tabellone. Vincitore il gruppo con la Cuvée più votata (somma di punti).

  Prodotte 50 bottiglie da 0,750 con etichetta personalizzata per l’evento, che sono state consegnate in confezione antishock direttamente al Castello di Velona, dove il gruppo è stato ospitato per un pernottamento.

  In serata ETRENTA ha organizzato una cena presso il Ristorante Boccon DiVino a Montalcino, preso in esclusiva per l’occasione.
In cucina lo Chef 2 stelle Michelin Gaetano Trovato del Ristorante Arnolfo di Colle Val D’Elsa che ha spostato risorse e materiali per l’evento a Montalcino.
Aperitivo finger con Prosecco Bortolomiol (Grande Cuvée del Fondatore). Un menù a base di pesce con una degustazione verticale di Brunello di Montalcino (2003-2005-2007) guidata da Roberto Cipresso.
Al termine rientro con Bus al Castello di Velona e pernottamento.

  Lunedì 24 luglio il gruppo parte da Montalcino con destinazione la nuova Cantina Marchesi Antinori a Bargino (FI).
Visita esclusiva della cantina con le guide ed un’esperta d’arte. Degustazione finale nella sala sospesa in barricaia alla presenza di Allegra Antinori che ha salutato il gruppo omaggiando i partecipanti con un bellissimo libro autografato.
Al termine della visita, trasferimento alla Badia di Passignano per la visita alla vecchia cantina e al Cenacolo dipinto dal Ghirlandaio (1476).
Pranzo presso l’Osteria di Passignano (1 stella Michelin) con degustazione vini della Cantina Antinori in abbinamento per ogni piatto.
Al termine del pranzo, arrivederci e il gruppo ha proseguito il programma con destino Roma.